22 giugno 2007

Buon fine settimana

Oggi giornataccia, mi son svegliata non di ottimo umore e non sono riuscita a migliorarlo nella giornata.
Una mano me l'ha data la sanità italiana. Volevo prenotare una visita per portare a vedere degli esami che ho fatto ad un ortopedico...mi han detto: -"18 settembre va bene signora?"
"Noooooo, NON VA BENE PER NIENTE MIA CARA SIGNORA IMPIEGATA, IO LE TASSE COSA LE PAGO A FARE SE POI DEVO ANDARE PRIVATAMENTE ,PERCHE' SE HO MALE ORA COSA FACCIO IN QUESTI TRE MESI, MI FACCIO SCARROZZARE IN GIRO DAL MINISTRO DELLA SANITA IN ATTESA CHE UN MEDICO MI VISITI???""
Ovviamente non ho risposto così ma solo un mesto: -"Grazie, lasci perdere..."

So bene, anche per esperienza che ci sono casi molto più gravi in cui l'attesa vuol dire morte e che il mio ginocchio non ha giustamente nessuna priorità nei problemi della sanità italiana... ma ovviamente mi sono inca**ata ugualmente perchè ora mi tocca chiedere in giro un consiglio per una visita privata (...immagino già...:"Ti do il numero di mio cugino che ha il cognato che va da uno bravissssimo ed è il medico della Juve..."), andare da un ortopedico che mi spennerà come minimo di un centinaio di euro per dirmi che ormai, vista l'età, non mi resta che appendere gli scarponcini da montagna al chiodo e darmi al bridge...


update: grazie, amico, dell'ottimo consiglio! non tutti i mali vengono per nuocere ;)

3 commenti:

camu ha detto...

Il medico della Juve non so, ma quello della Nazionale è bravissimo anche se costa un po'! L'ho sempre detto io... in Germania ed in America fanno bene ad avere la sanità pubblica "a pagamento". E vedrai che lì non aspetti 3 mesi per un controllo!

Anonimo ha detto...

Ciao Vale, purtroppo la sanità pubblica non sempre funziona benissimo ma preferisco conservare una sanità pubblica. Magari con altri tempi di attesa!. Ma quale appendere gli scarponi, sei ancora giovanissima e sarai ancora impegnata per anni ed anni con le montagne da scalare. Splendido fine settimana. Un bacio. Bruno

supermacvale ha detto...

Vorrei funzionasse bene quella che c'è, in America, non se se è vero o no, ma se non puoi pagare ti lasciano morire per la strada...

E' grave che chi ha malattie ben più gravi di un ginocchio deve fare i conti anche con burocrazia e attese oltre che col dolore...

Grazie per la giovanissima Bruno... eheh, a volte non mi sembra..! :)

ciao a tutti e due!